L’attività per RomaTeatri

 Torna sul palco il sapore “Milk and Coffee” dei mitici anni ‘80

Locandina spettacolo

Il 14 e il 15 marzo si esibiranno, sul palco della Sala RomaTeatri, i celebri Milk and Coffee – il gruppo vocale che ha portato in giro per il mondo la musica italiana negli anni ‘80/’90 – con uno spettacolo in cui, oltre ad eseguire le loro canzoni più famose (Quando incontri l’amore, Canterò, L’amore viene e va, Sexy Lola, Lady Blue, Indianapolis, Questo sentimento, ecc..) ed il nuovo brano Jambo Kalanga, riproporranno i successi più belli e significativi degli Abba (il noto gruppo svedese a cui si sono ispirati sin dagli inizi della loro carriera), regalandoci canzoni che hanno fatto sognare e ballare il mondo intero (Mamma mia, Waterloo, Dancing Queen, Fernando, I Do, I Do, I Do, I Do, I Do, The winner takes it all, S.o.s.). Il gruppo dei Milk and Coffee, ideato da Claudio Natili (produttore ed autore di grandi successi, tra cui Tornerò dei Santo California) e formato dall’autore Giancarlo Nisi, Florence Cavaliere, Barbara Bertoloni e Kine Fall, nasce artisticamente nel 1979 – nella famosa epoca della Disco Music – con Goodbye S. Francisco,  colonna sonora del film Pugni, Dollari e Spinaci. Ben presto vengono nominati gli “Abba italiani” e incidono Lady blue, sigla del programma radiofonico Alto Gradimento di Gianni Boncompagni e Renzo Arbore. Successivamente partecipano al Festivalbar di Vittorio Salvetti con la canzone Sexy Lola ed ottengono un grande successo all’estero, soprattutto in America Latina (a partire dalla loro partecipazione come ospiti d’onore al Festival cileno di vina del Mar) e in Francia, dove arrivano ai primi posti delle classifiche con la canzone Canterò (interpretata con successo anche dalla celebre cantante parigina Charen Cherill). In Italia il grande pubblico li conosce grazie alla loro partecipazione come ospiti fissi ed interpreti della sigla (Indianapolis) di chiusura  del programma televisivo A tutto gag su Raidue. Ma il salto decisivo per i Milk and Coffee arriva al 42° Festival di Sanremo, con la canzone finalista Quando incontri l’amore e poi con la loro partecipazione fissa – per 4 puntate, il sabato in prima serata su Raiuno – al programma, ideato e condotto da Pippo Baudo, Buon compleanno tv e ad altri noti programmi della Rai  (Night day, Domenica in, Pronto Raffaella, Pronto chi gioca, Sotto le stelle, ecc..). Negli anni ‘90 il gruppo ha partecipato a programmi televisivi e tour in Argentina, Perù, Cile, Francia, Russia, Polonia, Repubblica Ceca e Svizzera, portandovi con successo la melodia italiana.

Roma  10 marzo 2015

(Locandina, video  e comunicato: Lodovico Bellè)

——————————————————————————————————

 Uno spettacolo… da favola!

locandina definitiva favole

L’Associazione Culturale RomaTeatri, a partire dal 25 maggio, ospiterà sul proprio palco (solo su prenotazione) lo spettacolo teatrale Le favole di La Fontaine; ideato e interpretato da Lodovico Bellè e Claudia Dell’Era. L’iniziativa mira ad avvicinare (in modo coinvolgente e divertente) i ragazzi delle scuole elementari al mondo del teatro e, contemporaneamente, a quello della letteratura classica per l’infanzia; nella fattispecie ai saggi insegnamenti contenuti nell’ universo fiabesco degli “animali parlanti” di La Fontaine. Per realizzare lo spettacolo sono state selezionate le favole più note dell’autore francese, rielaborate testualmente (per favorirne una trasposizione drammaturgica facilmente comprensibile dai bambini) e interpretate dai due attori in sala di registrazione; le tracce audio, rese maggiormente  coinvolgenti dalle musiche originali di Quinto Fabriziani, guideranno ciò che – di volta in volta – accadrà in scena mediante un suggestivo linguaggio corporeo, fonetico e mimico, in interazione con vari costumi ed oggetti scenici. Per informazioni e prenotazioni è possibile  telefonare al numero 3337777007 (o scrivere all’indirizzo info@romateatri.it).

 ——————————————————————————————————

Alla Sala RomaTeatri rivive l’umorismo di ispirazione eduardiana

Dal 19 al 21 giugno la compagnia dei “Criminal-Mente Teatro” porterà in scena, sul palco della Sala RomaTeatri, la commedia “Vedova sì, ma non troppo…” scritta e diretta da Solidea Valente. La pièce è ambientata nella Napoli medio-borghese di fine ‘800 e ruota intorno alla notevole somma di denaro vinta al banco del lotto da Don Gaetano (ex impiegato all’ufficio del catasto), il quale però muore prima di poter (o voler) comunicare la lieta notizia della vincita alla moglie, Donna Filomena. Solo in seguito quest’ultima ne viene, casualmente, a conoscenza… e dalla spasmodica ricerca del biglietto vincente, in tutti gli angoli della casa, ne nasce una commedia brillante – di ispirazione eduardiana – ricca di divertenti equivoci, intrecci piccanti con risvolti misteriosi e spunti di umorismo nero. Accanto all’autrice (nei panni della vedova), saranno in scena: Alessia Bonanni (la segretaria), Alessandro Capogna (l’ex notaio), Serena Calabrese (la contessina), Sonia Cenci (la contessa), Giampaolo Gregoli (il personaggio misterioso), Michela Lucano e Gaia Masci (le vicine impiccione), Zuela Stefanucci (la fattucchiera), Stefano Tedeschi (il maggiordomo), Antonio Truppo e Cinzia Zola (rispettivamente, il figlio e la cognata di Donna Filomena). Lo spettacolo sarà reso ancora più emozionante dalle splendide musiche popolari tratte dalla tradizione napoletana, dalle suggestive scenografie realizzate dagli stessi membri della compagnia e dal disegno luci di Maurizio Agostini. Alla fine della serata, a tutti gli spettatori, verrà offerto un ottimo piatto di penne all’arrabbiata, con un bicchiere di vino rosso.

Roma  18 giugno 2015

(video  e comunicato: Lodovico Bellè)

——————————————————————————————————

Facce ride! Sfida a colpi di battute sul palco della Sala RomaTeatri

Il 4 e il 5 luglio, alla Sala RomaTeatri, il divertimento è assicurato con la gara di comicità 11714511_10206937420423294_1817783316_nFacce ride! in cui undici comedians si sfideranno, a colpi di esilaranti battute, in uno spassoso duello all’ultima risata.  La competizione verrà condotta dal presentatore Angelo Blasetti e la giuria tecnica sarà presieduta dal comico professionista Ciampicone, il quale darà maggior prestigio allo spettacolo con un monologo (fuori concorso) tratto dal proprio repertorio. Tra spassosi sketch e monologhi umoristici, si alterneranno sul palco esperti cabarettisti e talentuosi esordienti (Michela Barone, Lodovico Bellè,  Marco Bernardini, il duo formato da Laura Croce & Lorenzo Lustri, Lorena Fracassi, Enrico Paris, Leonardo Qualunque, Giulia Sauro, Camillo Toscano e Alessandra Vagnoli). A vincere sarà sicuramente il divertimento, garantito da una comicità originale e di alta qualità, che farà sbellicare il pubblico dalle risate. “La competizione – hanno dichiarato gli organizzatori – sarà, più che altro, un pretesto per trascorrere delle piacevoli serate all’insegna del buon umore e dell’allegria, oltre che per dare spazio a giovani promesse del teatro comico italiano, al fianco di affermati professionisti della risata”.  Il premio in palio (decretato dalla somma tra i voti del pubblico e quello della giuria) è costituito da una serata omaggio da inserire in cartellone e una targa offerta dall’Associazione Culturale RomaTeatri.

Roma  1 luglio  2015

(video  e comunicato: Lodovico Bellè)

—————————————————————————————————–

Comunicato stampa Sapore de Roma12196298_10207829556286133_3065294348108762534_n

——————————————————————————————————

12312025_10207948397377086_1164922907_n

Layout 1

 

 

Layout 1

——————————————————————————————————

Comunicato stampa

Torna al profilo dell’autore