Novità

vivo-per-caso

Vivo per caso è un corto teatrale scritto e diretto da Lodovico Bellè, incentrato sulla figura del partigiano ligure Arrigo Diodati, unico sopravvissuto all’eccidio di Cravasco e fondatore dell’Arci. Quindi si tratta di una storia vera, narrata dallo stesso protagonista (interpretato da Vittorio Aliotta)  ad una contadina ebrea (personaggio di fantasia interpretato da Cinzia Greco) scampata miracolosamente, a differenza della sua famiglia, ad un rastrellamento delle S.S. Nel suo racconto, Arrigo ripercorre le fasi fondamentali della sua vita: dalla scelta di entrare, ancora giovanissimo, nei gruppi di resistenza partigiana, fino all’arresto e alle due scampate morti.

Torna alla Home page